Japan Performing Arts a Milano

Japan Performing Arts: le fotografie di Fabio Massimo Fioravanti nel nuovo spazio ECOLUXURY Travel

“Questa fotografia l’ho scattata lo scorso 8 settembre al Tempio Fushimi Inari-Taisha di Kyoto, ed è il motivo per cui amo fotografare il Noh all’aperto: la performance si teneva al tramonto ed il “caso” ha voluto che quando il giovane Oiemoto Kongoh Tatsunori è entrato in scena come Hagoromo; gli ultimi bagliori del giorno lo hanno illuminato colpendolo sul viso con la bellissima maschera e tutti i pendagli d’oro! Questa luce nei teatri non c’è…”

Fabio Massimo Fioravanti

  Read More…

Japan Performing Arts allo Spazio Ducrot

Japan Performing Arts” allo Spazio Ducrot

Viaggi Dell’Elefante ospita le diverse forme d’arte della tradizione giapponese

Giovedì 30 novembre, presso lo Spazio Ducrot di Roma, sede del tour operator Viaggi Dell’Elefante, sarà inaugurata alle ore 19.00 la mostra fotografica di Fabio Massimo Fioravanti “ Japan Performing Arts ”; in tale occasione il fotografo, con cui Viaggi Dell’Elefante vanta altre collaborazioni, presenterà due arti del teatro giapponese, Noh e Butoh, messe a contrasto grazie a fotografie stampate su una preziosa carta fatta a mano a foglio singolo: la “Awagami Bizan”,  di tradizione artigianale giapponese. Read More…

Foto della serata con Mohamed Keita

Proponiamo una gallery della piacevole serata del 9 Febbraio in compagnia di Mohamed Keita e delle sue fotografie.

Il Mondo è un Pianeta Unico

Le foto rimarranno esposte allo Spazio Ducrot fino a fine Febbraio Read More…

Ombre del Kurdistan, di Murat Yazar

Ombre del Kurdistan - Shadows of Kurdistan

Tutti siamo nati in un posto che chiamiamo la nostra terra. La natura che ci circonda e le caratteristiche del luogo danno forma alla nostra esistenza. Noi poi diamo nomi e significati speciali a questi luoghi, nomi e significati che vengono dalla nostra storia e che fanno parte della nostra cultura.

Murat Yazar1

- Murat Yazar

Io sono nato e cresciuto in un villaggio presso la città di Urfa. Sono cresciuto parlando curdo ma a scuola era proibito parlare la nostra lingua, la lingua della mia gente, e quindi improvvisamente ho dovuto imparare il turco per poter proseguire nei miei studi.

Nonostante le restrizioni linguistiche ho trovato il modo di continuare ad apprezzare la cultura, ed esplorare la regione curda. In Turchia noi Curdi siamo fantasmi non esistiamo. Presto però mi sono reso conto che I curdi non vivono solo in Turchia, ma anche in Iraq, Iran e Siria.  Read More…

Mingalarbar Myanmar allo Spazio Ducrot

Mingalarbar Myanmar, Fotografie di Ari Espay & Liza Politi

Giovedì 5 Maggio alle 19.00 presso lo Spazio Ducrot di Roma

Invito

Fiorella Baldisserri e Serena Lelli co-producers

RSVP: eventi@viaggidellelefante.it Read More…

Next Posts